Back to top

Federico De Cerchio

Mi chiamo Federico, nipote di Laurentino De Cerchio, il fondatore della cantina Torre Zambra e terza generazione di produttori alla guida della tenuta dopo mio padre Riccardo Francesco. Sono nato nel 1987 e cresciuto a Villamagna, sede della nostra cantina, e luogo a cui sono più legato. Qui sono conservati tutti i miei primi ricordi, dove la mia vita e il vino si intrecciano sin dall’infanzia. Oggi seguo la promozione di Torre Zambra in tutto il mondo, viaggiando oltre 250 giorni l’anno. Ma ogni volta che ne ho l’occasione mi piace tornare a Villamagna. E’ qui che sono tutti i miei amici, gli affetti più cari e la cosa a cui tengo di più: i nostri vigneti.

Anche se sono cresciuto nel mondo del vino mi occupo della cantina Torre Zambra da poco tempo. Mi sono interessato tardi all’enologia e alla produzione di vino, dopo i 20 anni. Ho passato un lungo periodo all’estero per affrontare gli studi universitari in economia, tra Finlandia, Svezia e Germania, ma già durante l’università ho iniziato a studiare come Sommelier. Rientrato in Italia è stato un crescendo di passione che mi ha portato nel 2013 a fondare a Roma un portale di vendita di vini online chiamato Wineowine, che aiuta i piccoli produttori di vino italiani a farsi conoscere con le vendite sul web. Poi, nel 2018, ho deciso di tornare dove tutto era cominciato. Mi sono ritrasferito da Roma a Villamagna ed è finalmente iniziata la mia avventura alla guida di Torre Zambra.

Ho imparato molto negli anni di studio e di vita in giro per il mondo. Il contatto con tante culture mi ha permesso di apprezzare ancor di più la bellezza dei nostri paesaggi e la ricchezza dei nostri territori. Da qui la scelta di continuare sulla direzione tracciata da mio nonno: lo stile di vinificazione tradizionale, i vitigni autoctoni abruzzesi ed in particolare il Montepulciano di Villamagna.

 Seguimi su Instagram @federico.de.cerchio